westpress web


Cerca all’interno dei nostri libri
Vai ai contenuti

Menu principale:

ebook Passioni della mente e vibrazioni del cuore

EBOOK ARGOMENTI VARI
 

“Passioni della mente e vibrazioni del cuore” non è un trattato di psichiatria, come potrebbe sembrare - l’autore ammette la propria impreparazione - bensì un insieme di fatti narrati con il suo inconfondibile stile. Fatti attraverso i quali si apprendono molte cose su una delle capitali europee più belle, ma anche sulla vita brasiliana. Il lettore avrà un’infarinatura di nozioni attinenti il “Candomblé” la “Macumba” e gli “Orixas”. I brasiliani hanno una profonda Fede. Ogni loro esternazione, in atto di preghiera, è rivolta verso l’Alto. Come si chiamino le loro divinità, che si aggirano in un pantheon popoloso, non ha importanza. Non ha altrettanta importanza l’abbinamento degli “Orixas” con i “Santi” della Religione Cattolica. È indubbio che il “Sincretismo” è la fusione di teorie filosofiche o di dottrine religiose diverse ma leggendo quanto Learco scrive si comprende quanto il credo dei brasiliani tenda al Signore dell’Universo, qualsiasi nome gli si voglia dare. Ognuno professa la propria fede come si sente di fare. Learco è scrittore ed amico- è il Virgilio accompagnatore di ogni Dante che è in noi-  lo senti parlare mentre leggi, senza sovrastrutture grammaticali o sintattiche ricercate per fare colpo; è spontaneo nel tradurre in parole le sue conoscenze, conoscenze puntuali, precise, degli usi e costumi dei Brasiliani, della morale sociale delle donne brasiliane che, seppure diversa da quella europea, merita di essere conosciuta. A tratti il romanzo commuove ed affascina, ti spinge ad andare avanti per sapere di più. È un romanzo con un finale che lascia perplessi e fa riflettere sulla relatività di ogni cosa della vita.



Download
Passioni della mente e vibrazioni del cuore.epub
€ 3,49

 



Download
Passioni della mente e vibrazioni del cuore.mobi
€ 3,49

 



Download
Passioni della mente e vibrazioni del cuore.pdf
€ 3,49

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu